7 problemi comuni con CFMoto UForce 1000 con correzioni

7 Comune CFMoto Problemi con correzioni UForce 1000 – sul nostro sito troverai i migliori ricambi e accessori per auto ed Moto

Scegli la spedizione gratuita per risparmiare di più

7 problemi comuni con CFMoto UForce 1000 con correzioni

Prima acquistando i nostri prodotti, si consiglia di leggere la scheda prodotto. In caso di dubbio non esitare a contattarci, saremo felici di aiutarti a scegliere il prodotto più adatto alle tue esigenze

Se stai cercando prodotti di alta qualità per la tua auto o moto, non cercare oltre. Siamo sicuri che troverai il prodotto perfetto per te su Racext. Non esitate a contattarci per qualsiasi domanda o richiesta. Siamo qui per aiutarvi rendi perfetto il tuo veicolo.

Il CFMoto UForce 1000 si distingue come un veicolo versatile per tutti gli usi che unisce perfettamente funzionalità di lavoro e tempo libero. Il suo robusto motore da 81 CV eroga ampia potenza, mentre gli affidabili cerchi in lega da 12″ garantiscono una manovrabilità sicura su diversi terreni, rendendolo un compagno affidabile per varie attività.
Uno dei principali punti di forza del CFMoto UForce 1000 è la sua impressionante capacità di traino di 1200 libbre e un cassone di carico che può ospitare fino a 600 libbre. Questa capacità lo rende adatto per attività di livello commerciale, consentendo agli utenti di trasportare carichi pesanti con facilità ed efficienza. Inoltre, la sua capacità di passare dalla trazione a 2 ruote a quella a 4 ruote motrici ne migliora la versatilità, consentendo agli utenti di affrontare un'ampia gamma di attività e terreni in modo efficace.
Nonostante i suoi numerosi punti di forza, è essenziale riconoscere che alcuni utenti hanno segnalato di aver riscontrato problemi con CFMoto UForce 1000. Questi problemi includono casi di regime minimo instabile, prestazioni dei freni scadenti, difficoltà nell'avviare il motore, rumore evidente del motore, mancanza di potenza percepita, perdita occasionale della funzionalità del servosterzo e casi di surriscaldamento del motore.
Affrontare queste preoccupazioni richiede una manutenzione approfondita e una risoluzione proattiva dei problemi. Ispezioni regolari, assistenza tempestiva e rispetto dei programmi di manutenzione consigliati possono aiutare a mitigare questi problemi e garantire prestazioni ottimali del CFMoto UForce 1000 a lungo termine. Inoltre, la consulenza di tecnici certificati e l'utilizzo di pezzi di ricambio originali possono contribuire a mantenere l'affidabilità del veicolo e ad affrontare eventuali problemi in modo efficace.

7 Problemi CFMoto UForce 1000 con potenziali correzioni:

 

Il CFMoto UForce 1000, un modello di spicco nella gamma di veicoli fuoristrada CFMoto, ha raccolto un seguito fedele nel corso degli anni. Tuttavia, come ogni sistema meccanico, non è immune da problemi occasionali. Uno dei problemi ricorrenti che i ciclisti possono incontrare è un regime minimo instabile. Sebbene ciò possa essere frustrante, comprendere le cause profonde e implementare soluzioni mirate può ripristinare rapidamente prestazioni ottimali.

  1. Identificazione della fonte del regime minimo instabile: Il primo passo per affrontare un regime minimo irregolare è individuarne l'origine. Un colpevole principale spesso riscontrato in questi casi è un elemento sporco o malfunzionante carburatore. L'uso continuo senza un'adeguata manutenzione può portare all'accumulo di detriti e all'usura sui componenti critici del carburatore, interrompendo l'equilibrio della miscela aria-carburante essenziale per un regime minimo regolare. Inoltre, anche perdite di vuoto all'interno del sistema di aspirazione o candele difettose possono contribuire a questo problema.
  2. Soluzioni efficaci per i problemi di velocità al minimo:
    • Manutenzione del carburatore: Se si identifica come colpevole un carburatore sporco o difettoso, si consiglia una pulizia approfondita e, se necessario, la sostituzione. Questo processo prevede lo smontaggio, la pulizia meticolosa di tutti i componenti e l'ispezione per individuare eventuali segni di usura o danni. Potrebbe essere necessaria assistenza professionale per problemi complessi al carburatore.
    • Affrontare il vuoto e le perdite d'aria: Il serraggio di tubi e componenti allentati nel sistema di aspirazione può spesso correggere le perdite di vuoto. Allo stesso modo, la sigillatura di eventuali perdite d'aria garantisce il corretto funzionamento della presa d'aria del motore, favorendo un regime minimo stabile.
    • Esame e sostituzione delle candele: Candele usurate o malfunzionanti possono alterare la fasatura dell'accensione, contribuendo a un regime minimo irregolare. L'ispezione regolare e la sostituzione tempestiva delle candele sono essenziali per prestazioni ottimali del motore.
    • Ispezione del filtro del carburante: L'accumulo di detriti nel filtro del carburante nel tempo può impedire il flusso del carburante, causando irregolarità al minimo. L'ispezione e la pulizia regolari o la sostituzione del filtro del carburante secondo necessità garantiscono un'erogazione di carburante ininterrotta e un funzionamento regolare del motore.
  3. Misure preventive per prestazioni a lungo termine: Per mitigare il ripetersi dei problemi legati al regime del minimo e mantenere la salute generale del veicolo, le pratiche di manutenzione proattiva sono fondamentali. Ciò include il rispetto degli intervalli di manutenzione consigliati dal produttore, l'utilizzo di carburante e lubrificanti di alta qualità e l'esecuzione di ispezioni regolari dei componenti vitali del motore. Inoltre, rimanere vigili per cogliere i primi segnali di potenziali problemi e affrontarli tempestivamente può evitare che problemi minori si trasformino in preoccupazioni maggiori.

Adottando un approccio sistematico alla risoluzione dei problemi e implementando misure di manutenzione preventiva, i ciclisti possono godere di prestazioni costanti e affidabilità dal loro CFMoto UForce 1000, garantendo un'esperienza di avventura fuoristrada ininterrotta.

Affrontare le sfide relative alle prestazioni dei freni in CFMoto UForce 1000

Il CFMoto UForce 1000 è un veicolo utilitario robusto e potente, che offre potenza e versatilità encomiabili. Tuttavia, un problema ricorrente che affligge molti proprietari è la prestazione scadente del sistema frenante. Comprendere le sfumature di questo problema svela tre fattori principali che contribuiscono a questo dilemma: pastiglie dei freni inadeguate, diminuzione della pressione del liquido dei freni e ruote disallineate.

Pastiglie dei freni inadeguate: la base dei problemi di frenata

Un punto di partenza fondamentale nell'analisi dei problemi relativi alle prestazioni dei freni del CFMoto UForce 1000 risiede nella qualità e nelle condizioni delle pastiglie dei freni. Inizialmente dotati di pastiglie installate in fabbrica progettate per durare su un chilometraggio limitato, questi componenti perdono gradualmente la loro efficacia con l'usura, portando a capacità di frenata compromesse. Il controllo regolare e la sostituzione tempestiva delle pastiglie dei freni emergono come pratiche cruciali per contrastare efficacemente questo problema.

Affrontare la fluidodinamica: il ruolo della pressione del liquido dei freni

Un altro aspetto fondamentale che contribuisce a un'esperienza di frenata non ottimale è il livello di pressione del liquido dei freni all'interno del sistema. La pressione ridotta può derivare da vari fattori, tra cui livelli insufficienti del liquido dei freni, presenza di bolle d'aria nei tubi dei freni o ostruzioni all'interno delle pinze. Mantenere livelli ottimali del liquido dei freni attraverso i controlli di routine e lo spurgo dell'aria dalle linee diventa fondamentale per mantenere prestazioni costanti dei freni.

Eliminare le ostruzioni: importanza della manutenzione del sistema

Per i proprietari alle prese con prestazioni dei freni compromesse, un aspetto trascurato ma critico spesso trascurato è la necessità di effettuare lavaggi periodici del sistema frenante. Con il passare del tempo, contaminanti e detriti possono accumularsi all'interno delle pinze, impedendo il flusso del fluido e compromettendo l'efficienza della frenata. L'esecuzione regolare di lavaggi del sistema aiuta a mitigare potenziali intasamenti delle pinze, garantendo una circolazione ininterrotta del liquido dei freni e una funzionalità di frenata ottimizzata.

Sostituzione delle pastiglie usurate: garantire sicurezza e prestazioni

Tra i rimedi tangibili per affrontare le scarse prestazioni dei freni, la sostituzione delle pastiglie freno usurate emerge come soluzione definitiva. La tempestiva sostituzione delle pastiglie deteriorate protegge da potenziali rischi per la sicurezza e ripristina l'efficienza di frenata ottimale. L'esecuzione di questo compito comporta passaggi meticolosi, tra cui lo smontaggio della pinza dal telaio dell'UForce, la rimozione della vecchia pastiglia e l'installazione di una nuova con precisione e cura.

Potenziare l'eccellenza in frenata: un approccio globale

In sostanza, risolvere le sfide associate alle scarse prestazioni dei freni nel CFMoto UForce 1000 richiede un approccio globale che comprenda la manutenzione proattiva, il monitoraggio attento della dinamica del fluido dei freni e la sostituzione tempestiva dei componenti usurati. Adottando queste strategie, i proprietari possono elevare gli standard di sicurezza e prestazioni dei propri veicoli, garantendo un’esperienza di guida gratificante e sicura.

Risoluzione dei problemi di avvio del motore in CFMoto UForce 1000

Affrontare difficoltà con l'avvio del motore del tuo CFMoto UForce 1000 può essere frustrante, ma comprendere le potenziali cause e soluzioni può aiutarti a rimetterti in carreggiata rapidamente.

1. Valutazione della potenza della batteria

Un colpevole comune dei problemi di avvio del motore è una batteria scarica o malfunzionante. Inizia controllando la tensione della batteria del tuo CFMoto UForce 1000 utilizzando un voltmetro. Una lettura significativamente inferiore alla tensione consigliata indica un potenziale problema della batteria che deve essere risolto. Assicurarsi che i terminali della batteria siano puliti e collegati saldamente per evitare problemi di alimentazione intermittente.

2. Ispezione e manutenzione delle candele

Se la batteria funziona bene, rivolgi la tua attenzione alle candele. Con il passare del tempo, attorno alle candele possono accumularsi depositi carboniosi o sporco, che impediscono la loro capacità di generare la scintilla necessaria per l'accensione. Ispezionare attentamente ciascuna candela per segni di usura o accumulo. La pulizia o la sostituzione delle candele, se necessario, può spesso risolvere i problemi di avviamento e migliorare le prestazioni del motore.

Risoluzione dei rumori del motore in CFMoto UForce 1000

Un rumore evidente del motore, come un tintinnio o un battito, può indicare problemi di fondo che richiedono un'attenzione tempestiva per prevenire ulteriori danni e garantire prestazioni ottimali.

1. Sostituzione della candela

Un cattivo rumore del motore potrebbe derivare da candele usurate o difettose. L'installazione di nuove candele può ripristinare il regolare funzionamento del motore e ridurre i rumori fastidiosi.

2. Rilevamento e correzione delle perdite d'aria

Rumori di tintinnio possono anche derivare da perdite d'aria all'interno del sistema di aspirazione, causando fluttuazioni della pressione dell'aria. Ispezionare attentamente tutti i tubi flessibili e i collegamenti per rilevare eventuali perdite e riparare o sostituire tempestivamente eventuali componenti compromessi per eliminare i suoni indesiderati del motore.

3. Manutenzione della valvola EGR

La valvola EGR (ricircolo dei gas di scarico) svolge un ruolo cruciale nelle prestazioni del motore. Se intasato da detriti, può contribuire a produrre rumori sgradevoli del motore. Pulisci la valvola EGR utilizzando un detergente appropriato o prendi in considerazione una sostituzione per ripristinare il funzionamento ottimale del motore e ridurre i livelli di rumore.

4. Impianto di scarico Visita medica

Componenti danneggiati o malfunzionanti all'interno del sistema di scarico, come tubi o marmitte, possono produrre rumori indesiderati del motore. Condurre un'ispezione completa, affrontando eventuali problemi identificati per garantire un funzionamento silenzioso ed efficiente del motore.

Aumentare potenza e prestazioni

Migliorare la potenza e le capacità di accelerazione del tuo CFMoto UForce 1000 può migliorare significativamente la tua esperienza di guida, soprattutto quando affronti terreni impegnativi o compiti impegnativi.

1. Inattivo Acceleratore Adattamento

La regolazione fine dell'impostazione dell'acceleratore al minimo può portare a notevoli miglioramenti nell'erogazione di potenza. Individuare il carburatore e regolare la vite del minimo in modo incrementale per ottenere una velocità del motore leggermente più elevata, ottimizzando le prestazioni per varie condizioni di guida.

2. Installazione del sistema di scarico aggiornato

Considera l'investimento in un sistema di scarico aftermarket su misura per il tuo CFMoto UForce 1000. Gli scarichi migliorati non solo migliorano la potenza erogata, ma offrono anche una qualità del suono e prestazioni complessive migliorate, migliorando le tue avventure fuoristrada.

3. Sostituzione del filtro dell'aria

Un flusso d'aria ottimale è essenziale per le prestazioni del motore. Sostituisci il filtro dell'aria di serie con un'opzione compatibile e di alta qualità progettata per massimizzare il flusso d'aria e l'efficienza. Questo aggiornamento semplice ma efficace può liberare tutto il potenziale del motore del tuo ATV, garantendo un'erogazione di potenza costante su terreni diversi.

Affrontare i problemi del servosterzo

La perdita di servosterzo nel tuo CFMoto UForce 1000 può ostacolare la manovrabilità e la sicurezza. Identificare e affrontare tempestivamente le potenziali cause può ripristinare il regolare funzionamento dello sterzo.

1. Ispezione del fluido del servosterzo

Inizia controllando i livelli del liquido del servosterzo. Bassi livelli di fluido possono comportare una riduzione dell'assistenza allo sterzo. Rabboccare il fluido secondo necessità per mantenere prestazioni ottimali.

2. Valutazione dei componenti del servosterzo

Pompe o motori del servosterzo difettosi possono causare guasti al servosterzo. Se questi componenti non funzionano correttamente, è necessaria una sostituzione tempestiva per ripristinare la piena funzionalità dello sterzo e garantire un funzionamento sicuro.

3. Procedura di spurgo dell'aria

L'aria intrappolata nel sistema del servosterzo può impedire il flusso del fluido, causando difficoltà di sterzata. Eseguire un'accurata procedura di spurgo dell'aria per rimuovere le sacche d'aria e ripristinare il corretto funzionamento idraulico.

4. Manutenzione della cinghia e del tubo

Ispezionare le cinghie e i tubi flessibili collegati al sistema del servosterzo per segni di usura, perdite o danni. Sostituisci tempestivamente i componenti usurati per prevenire ulteriori problemi e mantenere un'assistenza affidabile del servosterzo.

Affrontando questi problemi comuni e implementando soluzioni adeguate, puoi ottimizzare le prestazioni, l'affidabilità e la sicurezza del tuo CFMoto UForce 1000, migliorando la tua esperienza di guida e prolungando la durata del tuo ATV.

Surriscaldamento del motore in CFMoto UForce 1000

Il CFMoto UForce 1000 è un robusto fuoristrada rinomato per il suo potente motore. Tuttavia, come qualsiasi sistema meccanico, può riscontrare problemi come il surriscaldamento del motore, derivanti principalmente da meccanismi di raffreddamento inadeguati. Questo problema può verificarsi a causa di una serie di fattori, inclusi ma non limitati a, un filtro dell'aria intasato, bassi livelli di refrigerante o un termostato malfunzionante.
Controllo del filtro dell'aria: uno dei principali colpevoli del surriscaldamento del motore è un filtro dell'aria intasato. Quando il filtro dell'aria è ostruito, ostacola il flusso d'aria al motore, provocandone il surriscaldamento. Per rimediare a questo, è fondamentale ispezionare e pulire regolarmente il filtro dell'aria o, se necessario, sostituirlo con uno nuovo per garantire un flusso d'aria ottimale.
Verifica del livello del liquido refrigerante: un altro aspetto critico è il monitoraggio dei livelli del liquido refrigerante. Bassi livelli di liquido refrigerante possono contribuire in modo significativo ai problemi di surriscaldamento del motore. È fondamentale controllare e mantenere il liquido refrigerante al livello consigliato per facilitare un raffreddamento efficiente del motore durante il funzionamento.
Sostituzione del termostato: un termostato malfunzionante può interrompere la regolazione della temperatura del motore, provocandone il surriscaldamento. Per risolvere questo problema, la sostituzione del termostato difettoso è essenziale per garantire il corretto controllo della temperatura all'interno del motore.
Esame del radiatore: il radiatore svolge un ruolo fondamentale nel raffreddamento del motore. Se il radiatore è ostruito o perde, compromette la sua capacità di dissipare efficacemente il calore, provocando il surriscaldamento del motore. È necessario ispezionare e pulire regolarmente il radiatore e, se i problemi persistono, potrebbe essere necessaria la sostituzione del radiatore per mantenere la temperatura ottimale del motore.

Contro di CFMoto UForce 1000

Nonostante le sue caratteristiche impressionanti, il CFMoto UForce 1000 presenta alcuni inconvenienti che i potenziali acquirenti dovrebbero considerare:
1. Esperienza comprovata in termini di affidabilità: essendo un modello relativamente nuovo, potrebbe non avere una comprovata esperienza in termini di affidabilità rispetto ai modelli più affermati sul mercato. Gli acquirenti dovrebbero ricercare e considerare questo aspetto prima di prendere una decisione di acquisto.
2. Idoneità per ciclisti inesperti: a causa della sua potenza e dimensioni, CFMoto UForce 1000 potrebbe non essere adatto a ciclisti inesperti. Può essere intimidatorio da gestire per coloro che non sono abituati a veicoli fuoristrada così potenti.
3. Prezzo: il prezzo del CFMoto UForce 1000 è relativamente alto rispetto ad altri UTV della sua categoria, rendendolo un investimento significativo. Gli acquirenti dovrebbero valutare il proprio budget e confrontarlo con le caratteristiche e le prestazioni offerte da questo veicolo prima dell'acquisto.
Miglioramenti e accessori
A seconda della posizione dell'utente e del terreno previsto, potrebbero essere necessari accessori aggiuntivi o modifiche per ottimizzare le prestazioni di CFMoto UForce 1000:
1. Pneumatici più grandi: il passaggio a pneumatici più grandi può migliorare la trazione e la stabilità, soprattutto su terreni difficili.
2. Miglioramenti alle sospensioni: l'aggiunta di miglioramenti alle sospensioni come gli ammortizzatori regolabili può migliorare il comfort di guida e la manovrabilità, in particolare su percorsi accidentati.
3. Problemi del servosterzo: affrontare tempestivamente i problemi del servosterzo è fondamentale per il controllo e la sicurezza ottimali del veicolo durante le avventure fuoristrada. Una manutenzione regolare e riparazioni tempestive possono prevenire potenziali problemi allo sterzo.

Prezzi e caratteristiche di CFMoto UForce 1000

Il CFMoto UForce 1000 è disponibile ad un prezzo iniziale di $ 9,999 MSRP. È dotato di una serie impressionante di funzionalità, tra cui:
1. Motore potente: Alimentato da un motore bicilindrico a V da 800 cc, l'UForce 1000 offre prestazioni robuste per gli appassionati di fuoristrada.
2. Quattro ruote motrici: il sistema di quattro ruote motrici selezionabile garantisce trazione e stabilità su diversi tipi di terreno.
3. Opzioni di trasmissione: con una trasmissione a gamma alta/bassa e una trasmissione automatica a 3 velocità, l'UForce 1000 offre versatilità e facilità d'uso.
4. Servosterzo elettrico (EPS): il servosterzo elettrico migliora la manovrabilità e il controllo, soprattutto in condizioni fuoristrada difficili.
5. Sistema di sospensione: un sistema di sospensione indipendente con ammortizzatori regolabili in 6 direzioni garantisce una guida fluida e confortevole, anche su terreni accidentati.
6. Accessori standard: l'UForce 1000 viene fornito con accessori standard come verricello, specchietti laterali, paraurti anteriore e posteriore, porta-armi, cassone di carico e altro ancora, rendendolo pronto per l'avventura fin dal primo utilizzo.
In conclusione, sebbene CFMoto UForce 1000 offra prestazioni e funzionalità impressionanti per gli appassionati di fuoristrada, è essenziale affrontare potenziali problemi come il surriscaldamento del motore attraverso una manutenzione regolare e misure di risoluzione dei problemi adeguate. Inoltre, considerare i pro e i contro del veicolo, insieme ai miglioramenti necessari, può aiutare gli acquirenti a prendere decisioni informate in base alle loro esigenze e preferenze specifiche.

Domande frequenti su CFMoto UForce 1000

Vale la pena prendere in considerazione gli ATV CFMoto UForce 1000?

Certamente! Gli ATV CFMoto UForce 1000 hanno raccolto consensi significativi tra i ciclisti grazie alla loro combinazione di convenienza, prestazioni e affidabilità. Questi veicoli raggiungono un equilibrio tra potenza, manovrabilità e comfort, rendendoli una scelta interessante per ciclisti con vari livelli di esperienza.

Qual è la velocità massima di un CFMoto UForce 1000?

Il CFMoto UForce 1000 è una robusta macchina fuoristrada in grado di raggiungere velocità fino a 85 mph (137 km/h). Sebbene la velocità massima ufficiale sia stimata a 78 mph (125 km/h), le prestazioni effettive possono variare in base a fattori quali il peso del ciclista, le condizioni del terreno e le modifiche all'attrezzatura.

Quali sono le caratteristiche principali che distinguono CFMoto UForce 1000?

Gli ATV CFMoto UForce 1000 vantano una gamma di caratteristiche che contribuiscono alla loro affidabilità, potenza e versatilità. Queste macchine sono progettate per eccellere su diversi terreni e attività, rendendole la scelta preferita sia per gli appassionati di outdoor che per i professionisti.

Chi produce il motore di CFMoto UForce 1000?

I motori che alimentano gli ATV CFMoto UForce 1000 sono realizzati da CFMoto, un importante produttore cinese rinomato per la produzione di motociclette, ATV e UTV. Con un'eredità che risale al 1989, CFMoto si è affermata come leader globale nel campo della produzione di veicoli, con la sua sede centrale situata a Chongqing, in Cina.

In sintesi

Quando si tratta di veicoli fuoristrada affidabili, CFMoto UForce 1000 emerge come un'opzione eccezionale. Le sue capacità prestazionali all'avanguardia, l'eccezionale manovrabilità e le caratteristiche di design personalizzabili lo rendono un formidabile contendente nel segmento ATV. Dotato di un motore bicilindrico a V da 963 cc all'avanguardia, questo ATV offre ampia coppia per conquistare con facilità terreni impegnativi come fango, sabbia e neve.

L'inclusione di un sistema di sospensioni indipendenti sulle quattro ruote garantisce una guida fluida e stabile anche su sentieri accidentati, mentre il sistema di controllo della trazione 4WD migliora l'aderenza e il controllo su superfici scivolose. Che tu stia cercando un ATV per migliorare le tue avventure all'aria aperta o gestire attività impegnative con facilità, CFMoto UForce 1000 si distingue come una scelta convincente.

Negazione di responsabilità 

Spedizione e Consegna

I nostri prodotti vengono spediti direttamente dal nostro fornitore.

I tempi di consegna possono variare a seconda del prodotto. Ad esempio, centraline ha in genere tempi di consegna di 3-7 giorni lavorativi, mentre i sistemi di scarico possono avere tempi di consegna di 4-12 giorni lavorativi. 

Si prega di notare che questi sono tempi di spedizione approssimativi e possono variare a causa di fattori quali lo sdoganamento e le festività. Racext non è responsabile per eventuali ritardi nella spedizione o nella consegna.

Se riscontri ritardi, non esitare a contattarci. Se l'ordine subisce un ritardo superiore a 60 giorni, emetteremo un rimborso dell'importo speso QUI. Il pacco sarà tracciato dai nostri operatori.”

Importante: Prima di procedere all'acquisto o all'utilizzo dei nostri scarichi sportivi, leggere attentamente il seguente avviso.

I prodotti venduti attraverso questo sito sono destinati esclusivamente all'uso sportivo e agonistico. Ciò significa che sono stati progettati e realizzati per essere utilizzati in ambienti controllati, come circuiti chiusi o aree destinate a competizioni sportive, dove le normative sulle emissioni e sul rumore possono differire da quelle applicate sulle strade pubbliche.

Uso su strada pubblica non consentito: Si sottolinea che l'installazione e l'uso di questi dispositivi su veicoli destinati alla circolazione su strade pubbliche potrebbe non essere consentito dalle leggi del proprio Paese di riferimento in merito alla regolamentazione delle emissioni e del rumore, in quanto non sono progettati per l'uso su strada. ma per uso sportivo.

Responsabilità dell'acquirente: è responsabilità dell'acquirente garantire che l'uso dei prodotti acquistati sia conforme a tutte le leggi e i regolamenti applicabili. L'acquirente si assume ogni responsabilità legale per qualsiasi utilizzo non conforme dei prodotti, inclusa l'installazione e il funzionamento di tali dispositivi su veicoli non autorizzati o con modalità che violino le leggi applicabili.

Proseguendo con l'acquisto l'acquirente riconosce ed accetta che l'utilizzo dei prodotti è limitato ai contesti sportivi e agonistici come sopra definiti e si assume la piena responsabilità per ogni eventuale conseguenza legale derivante da un uso improprio dei prodotti.

7 problemi comuni con CFMoto UForce 1000 con correzioni

Compatibilità:

È responsabilità del cliente assicurarsi che il prodotto sia compatibile con il proprio veicolo. Si consiglia di consultare un meccanico professionista prima dell'acquisto per confermare la compatibilità. Racext non è responsabile per eventuali problemi che potrebbero derivare dall'uso dei nostri prodotti, inclusi ma non limitati a danni al veicolo o lesioni personali.

Garanzia:

Tutti i nostri prodotti sono coperti da una garanzia di 2 anni in conformità con gli standard internazionali. In caso di problemi con il prodotto durante il periodo di garanzia, contattaci per assistenza. La garanzia non copre i danni causati da installazione impropria, uso improprio o fattori esterni come incidenti o disastri naturali.

Reso

L'utente ha diritto di restituire la merce o tutti i prodotti acquistati direttamente dal nostro sito entro 14 giorni dal ricevimento della merce. La merce dovrà essere inutilizzata – nella sua confezione originale con etichette e adesivi protettivi integri – e nelle stesse condizioni in cui si trovava al momento del ricevimento. I prodotti acquistati direttamente dal nostro sito Web devono essere restituiti al nostro magazzino per ricevere un reso e un rimborso completo; si ricorda che le spese di spedizione per la restituzione della merce possono essere a carico dell'utente. Racext non è responsabile per eventuali oggetti smarriti durante la consegna del reso.

Per avviare un reso, procedi nel seguente modo:

  1. Invia una richiesta via e-mail a info@racext.com entro il periodo di restituzione
  2. Nell'e-mail, specifica "Reso" come oggetto e fornisci un motivo per il reso
  3. Riceverai una risposta con le istruzioni su come avviare il reso
  4. Segui le istruzioni per creare la tua etichetta di reso
  5. Invia l'ordine tramite corriere

Grazie per la vostra pazienza e comprensione.

Termini e condizioni

Questo sito fornisce esclusivamente il prodotto con codici e specifiche ben indicati. Affidarsi ad un'officina esperta per l'installazione e la scelta del prodotto. Non ci assumiamo alcuna responsabilità per errori nella scelta, installazione o programmazione dei dispositivi.

*Il prezzo si intende per singolo prodotto

*I giorni sono sempre lavorativi

Tutte le guide su questo sito Web sono solo a scopo illustrativo. Per molti prodotti può essere necessario l'uso di utensili speciali. Consigliamo sempre di rivolgersi ad un centro di riparazione specializzato per la scelta e l'installazione o la programmazione di prodotti acquistati ovunque. Non ci assumiamo alcuna responsabilità per danni a cose o persone, o errori dell'utente nell'applicazione di una guida su questo sito o per qualsiasi altro evento.

Prodotto non originale ma perfettamente intercambiabile con esso

Tutti i diritti riservati. Tutti i nomi commerciali e i loghi sono marchi registrati dei rispettivi produttori indicati

I marchi citati in questo sito sono di proprietà esclusiva di settore automobilistico aziende e vengono qui utilizzati esclusivamente per facilitare la ricerca dei veicoli da parte dei nostri clienti. Non ci assumiamo alcuna responsabilità per danni a cose o persone, o errori dell'utente nell'applicazione di una guida presente su questo sito o per qualsiasi altro evento.

Pagamenti sicuri

Quando effettui acquisti sul nostro sito Web, puoi essere certo che la tua transazione è sicura. Tutte le transazioni finanziarie vengono elaborate sui server sicuri e certificati di PayPal o Stripe. Queste piattaforme ci permettono di accettare pagamenti da tutte le carte di credito VISA, VISA ELECTRON, MAESTRO, POSTEPAY, AMERICAN EXPRESS, AURA e DISCOVER.

Qualità garantita

Scegli sicurezza, risparmio e professionalità scegliendo noi. Offriamo un'assistenza clienti di altissimo livello che non ti lascerà mai solo durante le fasi di pre e post acquisto. Offriamo prodotti di alta qualità e un risparmio intelligente e sicuro. Non fidarti dei venditori inesperti.

NOTA: Nel caso in cui il prodotto non sia disponibile in magazzino, ci riserviamo il diritto di emettere un rimborso completo e immediato.

10% OFF
SPECIALE PER TE
🎁

Iscriviti per ricevere il tuo sconto esclusivo e tieniti aggiornato sui nostri ultimi prodotti e offerte!

Non spammiamo! Leggi la nostra politica sulla privacy per maggiori informazioni.

🎁Ottieni il 10% di sconto e la spedizione gratuita su qualsiasi ordine con il codice: Bike10

X
Seleziona la tua valuta
Apri chat
💬 Hai bisogno di aiuto?
Ciao👋
come posso aiutare?